Trauma

Si intende come trauma psicologico la conseguenza di un evento (o una sequenza di eventi) con caratteristiche tali da far percepire una rottura nella normalità della quotidianità, ed una minaccia alla sopravvivenza.

il trauma porta il soggetto con la realtà della morte, quando l’evento avviene in modo brusco, non mediato e non elaborabile dalla mente.  Ovvero, il trauma corrisponde all’impossibilità di dare un senso ed un significato, coerente e comprensibile, ad un episodio che si situa “fuori” dall’esperienza di vita normale.

Sono classificabili eventi ad impatto traumatico, universalmente riconosciuti,  l’abuso(psicologico e sessuale), la violenza sia essa subita,assistita o minacciata , il bullismo, la violenza domestica, il lutto, la malattia, gli incidenti, altre violazioni o perdite di sicurezze personali.

Vi sono inoltre eventi a impatto traumatico “secondario”, che coinvolgono ad es. categorie quali i soccorritori, operatori dell’emergenza sanitaria e civile.

Ci sono poi i “traumi cumulativi” separazioni e perdite precoci, relazioni dolorose nell’infanzia, trascuratezze,malattie più o meno invalidanti dei genitori o proprie, fallimenti professionali, delusioni amorose, ecc.

Le persone che hanno subito dei traumi spesso manifestano vari sintomi . La gravità del trauma varia da persona a persona, dal tipo di trauma in questione e dal supporto emotivo derivato dalle altre persone. Un individuo traumatizzato ne può sperimentare anche più di uno.

Dopo un’esperienza traumatica, una persona può rivivere il trauma ,mentalmente e fisicamente,anche dopo diversi anni dall’evento sotto forma di flashback. Alcuni eventi, o aspetti parziali, come suoni, odori, posture ecc. possono funzionare da riattivatori (chiamati anche trigger , termine inglese che significa  “grilletto”) del ricordo del trauma. In quanto questo può essere insopportabile e doloroso, le persone traumatizzate possono cercare sollievo nelle sostanze, tra cui l’alcool, per cercare di sfuggire ai sentimenti legati al trauma. Il rivivere il trauma è il tentativo che il corpo e la mente fa per elaborare e superare ( digerire ) l’esperienza traumatica.

Il non superamento dell’evento traumatico può causare  sintomi quali ansia, insonnia , irrequietezza, disregolazione delle emozioni ( troppo intense o assenti), disturbi somatici ecc.

Contattaci