La Teoria Narrativa

La teoria narrativa fa riferimento al contributi teorici di Rudi Dallos, il quale pone particolare attenzione alla relazione terapeutica come “base sicura” per affrontare ed esplorare la narrazione della propria storia e dei legami di attaccamento con le figure di riferimento.
Valorizza inoltre sia i contenuti emotivi di tali storie personali, in particolare quelli relativi alle esperienze dolorose e non elaborate come i traumi, sia le modalità che gli individui mettono in campo per far fronte ai loro sentimenti, che le strategie che le figure di riferimento affettive adottano per confortare e supportare sia se stessi che gli altri. L’uso del processo narrativo all’interno della terapia, aiuta a focalizzare le strategie autoprotettive  e di resilienza che le persone usano quando hanno paura o sconforto. Nel lavoro con i bambini e’ fondamentale il modo con cui imparano a raccontare le loro esperienze ed aiutarli a costruire narrazioni integrate, coerenti e significanti ciò che accade.

Contattaci